noelanthony:

My first instinct when I see an animal is to say “hello”.

My first instinct when I see a person is to avoid eye contact and hope it goes away.

Gli architetti e ingegneri dell’Europa odierna


Negli ultimi cinquant’anni l’Europa è stata soggetta a drammatici cambiamenti. Poco più di un sinonimo per un’entità puramente geografica e un palco per sanguinose guerre, la maggior parte del continente ora ha un’identità politica in comune con cittadini che vivono in pace, in grado di viaggiare senza passaporti e far compere ovunque essi vogliano, utilizzando principalmente la stessa moneta. Peraltro, i cittadini dell’UE hanno diritto di vivere, lavorare e studiare in qualsiasi stato membro, con la maggior parte delle loro qualificazioni professionali riconosciute quasi ovunque essi siano.
C’è una bella differenza dall’Europa delle gelosie nazonali e le battaglie di potere, delle sinistre guardie di frontiera, dei controlli doganali e le impenetrabili regole dei permessi di lavoro e di soggiorno. Da dove viene tutto questo?
La semplice risposta è che gli europei hanno voluto che questo accadesse. Ma sarebbe meglio dire che le istituzioni sono state create per far sì che si realizzi. Il Parlamento Europeo è stato istituito per dare una voce agli abitanti dell’Europa.
Rappresentando i governi nazionali, il Concilio dell’Unione Europea è stato creato per prendere decisioni; insieme al Parlamento, è responsabile dell’approvazione delle leggi dell’UE. Per assicurarsi che le decisioni siano preparate a fondo e implementate nel modo giusto, è stato fondato un organo esecutivo, la Commissione Europea. Infine, la Corte di Giustizia Europea è stata istituita per garantire la corretta e consistente applicazione della legge europea in tutto il continente.
Questi corpi hanno formato e continuano a formare l’Europa. Grazie a loro, per esempio, i villeggianti in tutta Europa ora pagano ridotte tariffe di roaming nel telefonare a casa dai loro cellulari. La loro politica di concorrenza ha fortemente esteso il tipo di prodotti e di servizi offerti, tagliando prezzi nel processo.
Ci sono molte aree dove l’Europa, lavorando insieme, può fare veri progressi per tutti. Le istituzioni europee, in cui i rappresentanti di 27 stati membri si incontrano per progettare, dibattere e decidere, stanno costantemente sviluppando l’Unione Europea. Sono gli architetti e gli ingegneri dell’Europa di oggi, e anche di domani.

puralize:

you don’t understand how hard it is to take a selfie when you’re ugly